KISS ME HARD BEFORE YOU GO – I baci che raccontano la guerra

Quello dell’amore alla guerra è un accostamento che riscuote successo fin dai tempi degli Antichi Greci: non a caso i loro miti volevano che Ares e Afrodite fossero amanti.

Sono scoppiate guerre per gli occhi delle donne, e di questo ne abbiamo testimonianze da Omero fino ai poemi cavallereschi.
Spesso però un bacio può anche suggellare la fine di una battaglia: ecco una gallery delle immagini più belle che raccontano la Seconda Guerra Mondiale da un’altra prospettiva.

"Tra il 1943 e il 1944 Alfred Eisenstaedt catturò diversi momenti come questo nella Penn Station di New York.  Nella foto, quattro soggetti: un uomo, una donna, la guerra, e nessuna certezza che lui sarebbe tornato" Source: LIFE
“Tra il 1943 e il 1944 Alfred Einsenstaedt catturò diversi momenti come questo nella Penn Station di New York.
Nella foto, quattro soggetti: un uomo, una donna, la guerra, e nessuna certezza che lui sarebbe tornato”
Source: LIFE
Anche questo un addio immortalato da Eisenstadt: Pennsylvania Station, 1944
Anche questo un addio immortalato da Einsenstadt: Pennsylvania Station, 1944

 

Una coppia di innamorati in stazione  si saluta mentre il treno sta per partire.
Una coppia di innamorati in stazione si saluta mentre il treno sta per partire.
Ci sono altre persone sullo sfondo, ma l'attenzione si ferma all'abbraccio di questi due amanti in primo piano: questa foto è considerata uno dei 10 baci più belli del mondo dall'International Business Times.  Source: Sasha-Knowyourledge Blog
Ci sono altre persone sullo sfondo, ma l’attenzione si ferma all’abbraccio di questi due amanti in primo piano: questa foto è considerata uno dei 10 baci più belli del mondo dall’International Business Times.
Source: Sasha-Knowyourledge Blog
L'ultimo bacio prima di salpare.  Stati Uniti, Seconda Guerra Mondiale.
L’ultimo bacio prima di salpare.
Stati Uniti, Seconda Guerra Mondiale.
Due marinai dell'United States Navy. Già durante la Seconda Guerra Mondiale erano numerose le coppie di membri della marina che erano omosessuali.
Due marinai dell’United States Navy. Già durante la Seconda Guerra Mondiale erano numerose le coppie di membri della marina che erano omosessuali.
Un soldato americano bacia una bambina italiana. Intorno a loro, delle giovani donne ballano.  Copyright image name: "Kiss of liberation"
Un soldato americano bacia una bambina italiana. Intorno a loro, delle giovani donne ballano.
Copyright image name: “Kiss of liberation”
Una madre ceca, presa dall'emozione, bacia un soldato russo a Praga: è il 5 maggio 1945 e la città è appena stata liberata dall'esercito sovietico.
Una madre ceca, presa dall’emozione, bacia un soldato russo a Praga: è il 5 maggio 1945 e la città è appena stata liberata dall’esercito sovietico.
10 agosto 1945, Londra: la guerra è finita. Un soldato americano bacia una giovane inglese a Piccadilly Circus dopo la resa del Giappone.  Image by © Hulton-Deutsch Collection/CORBIS
10 agosto 1945, Londra: la guerra è finita. Un soldato americano bacia una giovane inglese a Piccadilly Circus dopo la resa del Giappone.
Image by © Hulton-Deutsch Collection/CORBIS
E' uno dei baci più famosi della storia: lo scatto di Einsenstaedt a Times Square. Seppur non sia un attimo di spontaneità (i soggetti erano in posa) rimane una delle più belle fotografie di sempre.
E’ uno dei baci più famosi della storia: lo scatto di Einsenstaedt a Times Square. Seppur non sia un attimo di spontaneità (i soggetti erano in posa) rimane una delle più belle fotografie di sempre.

Difficile non provare emozioni davanti a questi scatti: qualcuno rappresenta un addio, altri vicinanza, altri ancora la fine di un conflitto. Ma quello che queste 10 fotografie ci comunicano, indistintamente, è la potenza dei due veri protagonisti di questi scatti: entrambi forti, entrambi destinati a sfidarsi in eterno… Come diceva Chesterton, Cosa c’è di più immortale dell’amore e della guerra?

Annunci

Un pensiero su “KISS ME HARD BEFORE YOU GO – I baci che raccontano la guerra”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...